Tu sei qui

agricoltura

PRIMA COMMISSIONE: AUDIZIONE DELL’ASSESSORE CECCHINI SULLE PROPOSTE DI LEGGE DI LEGA E M5S PER ISTITUZIONE ENTE REGIONALE PAGAMENTI IN AGRICOLTURA

(Acs) Perugia, 20 novembre 2018 – La Prima commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Andrea Smacchi, ha ascoltato in audizione l’assessore Fernanda Cecchini in merito alle due proposte di legge dei consiglieri regionali della Lega e di quelli del Movimento 5 Stelle per l’istituzione di un ente pagatore autonomo in agricoltura in sostituzione di Agea.

AGRICOLTURA: “ISTITUZIONE DELL'AGENZIA UMBRA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA” - CARBONARI E LIBERATI (M5S) ANNUNCIANO PROPOSTA DI LEGGE

(Acs) Perugia, 31 ottobre 2018 - “Oggi abbiamo depositato a firma congiunta una proposta di legge regionale per l’istituzione di una ‘Agenzia Umbra per le Erogazioni in  Agricoltura’, sull’esempio virtuoso di altre regioni italiane”: lo annunciano i consiglieri regionali del Movimento 5 stelle Maria Grazia Carbonari e Andrea Liberati. 

AGRICOLTURA: “STRUMENTALI LE CRITICHE DELL’ASSESSORE CECCHINI AL MINISTRO PER I PAGAMENTI AGEA” - MANCINI (LEGA): “PIUTTOSTO APPOGGI LA NOSTRA PROPOSTA DI UN ENTE PAGATORE UNICO”

(Acs) Perugia, 30 ottobre 2018 - “Sono strumentali e anacronistiche le dichiarazioni dell’assessore Fernanda Cecchini (https://tinyurl.com/cecchini-agea) che, sulla questione dei ritardi dei pagamenti Agea, chiama in causa il ministro delle Politiche agricole Gianmarco Centinaio”: lo dichiara il consigliere regionale Valerio Mancini (Lega-vicepresidente dell’Assemblea legislativa).

AGRICOLTURA: “STATO DI AVANZAMENTO DEI PROGRAMMI DEL PSR E SVILUPPI DELLA POLITICA AGRICOLA REGIONALE” - CHIACCHIERONI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 29 ottobre 2018 – Il capogruppo del Partito democratico, Gianfranco Chiacchieroni annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta regionale per chiedere “lo stato di avanzamento dei programmi del Psr e gli sviluppi della politica agricola regionale con riferimento a tutto il comparto agroalimentare”.

AGRICOLTURA: “COLTIVAZIONE DELLA CANAPA E INCENTIVO ALLE FILIERE TERRITORIALI INTEGRATE” - DEPOSITATA PROPOSTA DI LEGGE DEL MOVIMENTO 5 STELLE

(Acs) Perugia, 18 luglio 2018 - “Abbiamo depositato nei giorni scorsi una proposta di legge che intende promuovere la coltivazione della canapa nel territorio della Regione Umbria, aspirando alla realizzazione di filiere territoriali integrate che valorizzino i risultati della ricerca e perseguano l’integrazione locale e una reale sostenibilità economica e ambientale”: lo annuncia la consigliera regionale del Movimento 5 stelle, Maria Grazia Carbonari. 

AGRICOLTURA: “LA REGIONE, SENZA CREARE ALTRE STRUTTURE, AFFIDI IL SERVIZIO A SVILUPPUMBRIA” - RICCI (MISTO-RP/IC) ANNUNCIA MOZIONE SUI RITARDI NEI PAGAMENTI

(Acs) Perugia, 3 luglio 2018 - “Verificare la fattibilità tecnico-legislativa e finanziaria, nonché i tempi, per recedere da Agea e affidare subito i servizi a Sviluppumbria, società a prevalente capitale della Regione Umbria, con il fine di avere un controllo diretto di procedure e tempi di pagamento delle aziende agricole umbre”: è l’oggetto di una mozione sui ritardi nei pagamenti spettanti alle imprese agricole che viene oggi annunciata dal consigliere Claudio Ricci (misto-RP/IC) 

COMITATO DI CONTROLLO: “BENE LA VERIFICA SULLA GESTIONE DEI FONDI DEL PSR” - CASCIARI (PD) SALUTA IL NUOVO PRESIDENTE MORRONI E APPOGGIA LA PRIMA INIZIATIVA

(Acs) Perugia, 15 giugno 2018 - “Nell'augurare buon lavoro al nuovo presidente del Comitato per il controllo e la valutazione, Roberto Morroni, appoggio pienamente l'iniziativa di verificare la corretta attuazione e gestione dei fondi del Piano di sviluppo rurale”: lo dice la vicepresidente del Comitato, Carla Casciari (Pd), cui si unisce il capogruppo del Pd Gianfranco Chiacchieroni, anche lui componente dell'organismo di controllo dell'Assemblea legislativa.

AGRICOLTURA: “RITARDI FONDI UE PENALIZZANO MADE IN UMBRIA” - SQUARTA (FDI/PORTAVOCE CENTRODESTRA) ATTIVA IL COMITATO PER IL CONTROLLO E LA VALUTAZIONE

 

(Acs) Perugia, 6 giugno 2018 - “La tutela del Made in Umbria passa anche attraverso i ritardi e la burocrazia che rallentano i finanziamenti comunitari agli imprenditori agricoli umbri”. Così, in una nota, il portavoce del Centrodestra a Palazzo Cesaroni, Marco Squarta (FdI), che, “al fine di salvaguardare un comparto centrale per l’economia fortemente penalizzato da una gestione che danneggia i nostri imprenditori, veri protagonisti dello sviluppo economico regionale”, fa sapere di aver attivato il Comitato per il controllo e la valutazione.